Targa-benefici pol.locale - Morelleschi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sicurezza Stradale

VANTAGGI AL CORPO DI POLIZIA


Per effetto del processo di dematerializzazione del tagliando assicurativo voluto dal Ministero dei Trasporti, la Polizia Municipale non potrà fare a meno di attrezzarsi di mezzi elettronici, come Targha193, per il controllo della copertura assicurativa e per la sicurezza stradale stessa. E' anacronistico pensare di operare, come in passato, fermando a campione i veicoli e verificare lo stato assicurativo manualmente.

Esiste poi, un aspetto molto negativo derivato dalla mancata copertura assicurativa che la PM non può ignorare: incentiva fortemente la "fuga" e "l'omissione di soccorso" e questo si ripercuote tragicamente sui cittadini e anche sulla Polizia Locale e sul Sindaco.

Pertanto una soluzione di segnalazione veicoli non-assicurati/revisioni, come Targha193, porta con sé diversi vantaggi al corpo di Polizia:

evita di far perdere tempo al proprio personale di P.M, facendo affidamento ad un sistema che segnala solo chi è in violazione;
riduce un problema sociale di significative proporzioni;
evita d'importunare e far perdere tempo per l'accertamento del 95% dei cittadini che sono in regola;
si ripaga dall’investimento;
infonde al cittadino un senso pratico e tangibile di controllo della sicurezza da parte delle P.M. e del Comune tenuto conto che il 95% dei cittadini in regola  vedono di buon occhio questa iniziativa.
A testimoniare l'utilità di Targha193, le parole del comandante Giorgio Fuligno che per primo, in Italia, ha usato questi sistemi:

“16.10.2013 - Dopo una prima sperimentazione siamo pervenuti alla considerazione che la telecamera OCR Targha193, supportata dalla tecnologia informatica SELEA, ci ha permesso e ci permette quotidianamente di svolgere un servizio altamente utile e riconosciuto come tale dall'Amministrazione comunale, dalla collettività e dal personale di P.M. che ne fa costante utilizzo. Le risultanze acquisite pongono in evidenza come con praticità, rapidità e qualità di soluzione, sia possibile rilevare e sanzionare i tanti veicoli posti in circolazione senza copertura assicurativa, senza revisione, sottoposti a fermi fiscali, di provenienza furtiva e quant'altro, ovvero quanto complessivamente il servizio sia utile per scopi di effettiva sicurezza della circolazione ma anche per la collettività.”

 
Torna ai contenuti | Torna al menu