Targha-quello che non dicono - Morelleschi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sicurezza Stradale



Le verità nascoste



Non tutti i prodotti in mantengono le promesse date... e vi spieghiamo il perché. Semplici concetti che vi saranno utili a evitare brutte sorprese nell'acquisto dei sistemi di segnalazione veicoli non-assicurati e non- revisionati presenti in commercio. Una regola che vale per tutti i prodotti, Selea compresa.


PRECISIONE = più Contravvenzioni


Facciamo due conti. Se un prodotto offre una precisione del 5% inferiore ad un altro, significa perdere un 5% delle segnalazioni, che in termini  economici significa a sua volta non ricevere la segnalazione del passaggio di 2-3 veicoli non-revisionati e 1-2 non-assicurati. Si perdono cioè l'equivalente di 2 x 155€ più  1 x 1000€ = 1300 Euro di contravvenzioni (stima minima). Allora qual è il prodotto meno caro? Quello che ha miglior precisione o quello più economico? Se si è acquistato il dispositivo per usarlo anche SOLO 3 volte al mese, significa che il Comune ci rimette 46.000 € all'anno in mancati introiti. Allora quale è quello che costa di più? Immaginate se  il sistema ha una perdita di precisione superiore al 10% - 20%. Guardatevene bene dai prodotti che non sono in CLASSE A e che non offrono garanzia scritta di precisione maggiore del 95% (in tutte le condizioni ambientali).

  
CANONI = più Costi

Quanto si risparmia ad acquistare un sistema che richiede (anche se dopo il secondo anno) un canone annuale? Non solo il prodotto viene a costare molto di più di un sistema esente da canoni (anche se inizialmente leggermente più costoso), ma obbliga anche il Comune a perdere continuamente tempo in seccanti procedure di delibera. E se poi i fondi per il rinnovo non ci sono? Avrete acquistato un prodotto inutile.

  
INFO SCARNE = più Difetti nascosti

Il depliant e la relativa documentazione tecnica è il documento ufficiale di ciò che state acquistando. L'abito fatto bene si vede dai particolari. Avrete sicuramente notato che TUTTI i prodotti professionali e di qualità sono sempre ricchi d'informazioni e dati tecnici. Significa che hanno qualcosa da mostrare. Omettere l'informazione è il modo più semplice per nascondere tutti i difetti. Senza dettagli non saprete mai cosa state acquistando. Siete certi che saranno soldi spesi bene?

  
INTEGRAZIONE = meno Ritorno dell'Investimento

Se è vero che un sistema trasportabile di segnalazioni veicoli non revisionati/assicurati vive da solo, in realtà sempre più spesso nasce (dopo l'acquisto) la necessità di doverlo integrare anche con il sistema di videosorveglianza della Centrale operativa. Il sistema che state acquistando vi offre tale possibilità? Si integra con i software di videosorveglianza più diffusi al mondo come Milestone e Genetec? L'azienda a cui vi affidate è in grado d'integrare alla Centrale in un unico insieme, postazioni trasportabili, con postazioni mobili e fisse? Se la risposta è incerta (non lo so) o negativa, significa che state acquistando un sistema limitante sotto tutti gli aspetti, tanto da non consentirvi alcun ritorno dell'investimento (ROI).

  
VELOCITA' = più Utilità


Supponiamo che un veicolo viaggi a 60Km/h. Il sistema legge la targa e dopo 1 secondo la pattuglia riceve l'immagine del veicolo in violazione. Alla velocità di 60 km/h,  dopo 1 sec. il veicolo ha percorso 12 metri. Una pattuglia può comodamente posizionarsi a 60/80 mt dalla postazione di lettura per poter avere il tempo di organizzare il fermo. Che succede se il sistema impiega  invece 3 - 5 secondi a segnalare un veicolo in violazione? Obbliga gli addetti alla postazione di blocco a posizionarsi a non meno di 200/300 mt... e questo è sicuramente poco flessibile e spesso rappresenta un problema.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu